Degustazione Nebbiolo Eraldo Viberti 2012

Nebbiolo-Eraldo-Viberti-2012-opinioni
Sembrava un Pinot Nero che più Pinot Nero non si può, invece era un signor Nebbiolo quello che abbiamo degustato nella serata dedicata al nobile rosso, uno scherzone del maestro di cerimonie della serata, che ha inserito questo intruso nella degustazione alla cieca.
Non è stato facile riconoscere questo vino, sia perché l’idea di partecipare a una serata sul Pinot Nero condizionava il giudizio, sia perché il piemontesissimo Nebbiolo di Viberti (Eraldo, Viberti è un cognome molto diffuso nella zona delle Langhe) è molto elegante e garbato, e presenta sentori che non sono estranei alle bottiglie di Borgogna.
Ecco le opinioni sul Nebbiolo Eraldo Viberti 2012 formulate dai due sommelier presenti alla degustazione.

Eraldo Viberti Nebbiolo 2012

 
L’aspetto è limpido, il colore è rosso rubino e il vino appare consistente alla vista.
Al naso si rivela intenso, complesso, fine. È fruttato, si sentono spezie e una buona mineralità, e non mancano sentori di fieno, viola, ciliegia, liquirizia.
Al palato si presenta secco, caldo, morbido, abbastanza fresco, tannico, abbastanza sapido e di corpo.
Nel complesso è equilibrato, intenso, persistenze, abbastanza fine; giovane, abbastanza armonico.
Media dei voti: 84
Prezzo: 10,00€
Condividi con qualcuno a cui interesserà!Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmailby feather
Tieniti informato sui produttori di vino della Slovenia anche con Facebookrssby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *