Degustazione Bourgogne Domaine Rossignol-Trapet 2012

Bourgogne-Domaine-Rossignol-Trapet-2012-opinioni
Nonostante le temperature non proprio ideali, non ci siamo fatti intimidire e abbiamo dedicato una degustazione al Pinot Nero, stappando bottiglie provenienti da diverse aree geografiche.
Purtroppo, una era difettosa (tappo!) e non abbiamo potuto valutarla.
In questo post riportiamo le opinioni sul Domain Rossignol-Trapet (Pinot Noir de Bourgogne, come dicono quelli veri) di due sommelier (stranamente la serata – 30 gradi alle 20 – non ha richiamato molte persone); le altre due persone presenti alla degustazione, infatti, non erano qualificate per esprimere giudizi.

Domaine Rossignol-Trapet Bourgogne 2012

 
Alla vista si presenta limpido, di colore rosso rubino, abbastanza consistente.
All’esame olfattivo si rivela intenso, abbastanza complesso, abbastanza fine; è etereo, fruttato (frutta rossa, frutta sotto spirito, con sentori di ribes e di chiodi di garofano).
In bocca è secco, caldo, morbido, fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido; di corpo.
È abbastanza equilibrato, intenso, abbastanza persistente, fine; pronto e abbastanza armonico.
Voto medio: 79
Prezzo: 12,5€
Condividi con qualcuno a cui interesserà!Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmailby feather
Tieniti informato sui produttori di vino della Slovenia anche con Facebookrssby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *