Autore: autori

Degustazione Meursault Vieilles Vignes Buisson-Charles 2012

È ancora uno Chardonnay di Borgogna il vino di cui oggi riportiamo le impressioni avute durante la degustazione. Questa volta viene dal Meursault, una sottozona adiacente al Puligny-Montrachet che dà, però, vini molto diversi, specie perché, solitamente, invecchiati più a lungo. I presenti erano i medesimi (la degustazione dei due Chardonnay della Côte de Beaune si è svolta nella stessa occasione), perciò…

Degustazione Puligny-Montrachet 1er Cru Les Folatières Alain Chavy 2012

Quando ci troviamo per degustare i vini ci trattiamo sempre bene, ma ogni tanto ci trattiamo meglio.   È il caso di questo Premiere Cru Puligny-Montrachet Les Folatières di Alain Chavy del 2012, uno Chardonnay di Borgogna della zona, appunto di Puligny-Montrachet, la sottozona della Côte de Beaune dove si producono per lo più Chardonnay. Alla degustazione hanno partecipato due sommelier…

Derbusco Cives Franciacorta Doppio Erre Di

L’ultima bottiglia stappata nella degustazione alla cieca dedicata ai vini spumanti proveniva da un po’ più a ovest, ma non troppo: era, infatti, un’altra etichetta italiana, della Franciacorta. Si tratta, infatti di un Franciacorta da uve 100% chardonnay degorgiato in ritardo e di recente rispetto alla sua distribuzione, da qui il nome curioso “Doppio Erre Di”: Ritardato Degorgement Recentemente Degorgiato. Derbusco Cives…

Degustazione Prosecco di Conegliano-Valdobbiadene Brut Frozza, Rive di Colbertaldo

Veniva ancora dalla zona di Valdobbiadene, per la precisione dalla località Vidor, la seconda bottiglia della serata dedicata alle bollicine, che tre sommelier e due appassionati hanno degustato alla cieca, insieme al Prosecco Brut di Nani Rizzi e a un’altra bottiglia che vi racconteremo più avanti. Come sempre, le opinioni riportate sono solo quelle dei sommelier diplomati. Prosecco di Valdobbiadene…

Degustazione Prosecco di Valdobbiadene Brut Riserva Nani Rizzi

Data la stagione calda, abbiamo deciso di dedicare una serata alle bollicine, e siamo partiti da quelle nostrane, stappando un Prosecco di Nani Rizzi, una cantina sita in frazione Guia di Valdobbiadene. Visto il programma allettante, erano presenti anche due appassionati, ma le opinioni riportate di seguito tengono conto solo dei giudizi espressi dai tre sommelier presenti. Brut Riserva Nani Rizzi…

Degustazione Šipon Ljutomerčan 2012

Torniamo in Slovenia, precisamente nella zona della Mura, nel nord est del paese, per degustare lo Šipon 2012 dell’azienda Ljutomerčan di Ljutomer. Šipon è il nome sloveno del vitigno noto come Furmint in ungherese, noto soprattutto per concorrere alla vinificazione del Tokaj. Anche questa volta, le opinioni espresse su questo vino appartengono a tre sommelier diplomati. Šipon Ljutomerčan 2012 All’aspetto, il vino…

Degustazione Aleatico Friccicarello Andrea Occhipinti 2013

Questa volta abbiamo degustato un vino del Lazio, il Friccicarello, nome proprio del rosato frizzante di Andrea Occhipinti. La definizione di questo vino è quella di semplice “vino da tavola” poiché i suoi criteri di produzione non rientrano in alcun disciplinare. Si tratta, infatti, di aleatico al 100% rifermentato in bottiglia sui lieviti. Aleatico Friccicarello Andrea Occhipinti 2013 Cominciamo dall’aspetto…

Degustazione Mount Nelson Sauvignon Blanc Marlborough 2013

Per questa degustazione, che come sempre si è svolta alla cieca, ci siamo spostati agli antipodi, per assaggiare un Sauvignon Blanc del Marlborough, una regione vinicola della Nuova Zelanda. Qui sono raccolte le opinioni dei tre sommelier presenti Mount Nelson Sauvignon Blanc 2013 Alla vista, questo Sauvignon Blanc del Marlborough, in Nuova Zelanda, si presenta limpido, giallo verdolino, consistente. Rivela di…

Degustazione Jakot (Friulano) Villa de Mandan Klinec 2010

Quando l’Unione Europea ha decretato che il nome “Tocai”, in tutte le sue grafie, poteva essere usato solo per il vino ungherese, la Slovenia non ha immediatamente individuato un termine univoco per identificare il vitigno, come l’Italia ha fatto con la denominazione “Friulano”, così ciascun produttore ha scelto quello che gli pareva più congeniale. Aleks Klinec, viticoltore sloveno di Medana,…

Degustazione Nebbiolo Eraldo Viberti 2012

Sembrava un Pinot Nero che più Pinot Nero non si può, invece era un signor Nebbiolo quello che abbiamo degustato nella serata dedicata al nobile rosso, uno scherzone del maestro di cerimonie della serata, che ha inserito questo intruso nella degustazione alla cieca. Non è stato facile riconoscere questo vino, sia perché l’idea di partecipare a una serata sul Pinot Nero…