Zdravljica è la prima collana italiana di guide dedicate alle cantine e ai produttori di vino della Slovenia.

In sloveno, Zdravljica significa “brindisi” ed è anche il titolo di una delle più famose poesie di France Prešeren, probabilmente l’autore sloveno più importante. La settima strofa della poesia Zdravljica, musicata, è diventata l’inno nazionale del paese.

Questa collana di guide alle cantine della Slovenia – la prima italiana – si chiama così per evocare la lunga tradizione enologica di questa giovane nazione, così vicina eppure ancora così poco conosciuta.

Con le guide Zdravljica, scoprire i produttori di vino sloveni è più facile!
Ogni guida, infatti, fornisce le informazioni essenziali sulle cantine e qualche notizia sulle località in cui sorgono, per invitare a scoprire un territorio e una cultura che lasceranno a bocca aperta… ma mai con la gola secca!

Le guide Zdravljica sono attualmente due e coprono tutta la regione vinicola litorale:

Volume 1:
i produttori di vino della Brda (Collio sloveno) e della Vipavska Dolina (Valle del Vipacco)

Guida ai produttori di vino della Brda e della Vipavska Dolina

 

Il Collio sloveno (Brda) e la Valle del Vipacco (Vipavska Dolina).

Disponibile nei formati e-book e cartaceo, anche in inglese (e-book e cartaceo)

 

Volume 2:
I produttori di vino del Kras (Carso) e della Slovenska Istra (Istria slovena)

Guida ai produttori di vino del Kras e della Slovenska Istra

 

Il Carso (Kras) e l’Istria slovena (Slovenska Istra)

Disponibile nei formati e-book e cartaceo

 

Compra Zdravljica o leggila gratis

oppure

Clicca qui per saperne di più

 

 

 

 


Se cercavi una newsletter con gli eventi enologici di Friuli Venezia Giulia e Slovenia clicca qui (gratis)

Condividi con qualcuno a cui interesserà!Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmailby feather
Tieniti informato sui produttori di vino della Slovenia anche con Facebookrssby feather

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *